LA STORIA DEL GIN: dalle origini ai giorni nostri

la storia del gin è lunga e affascinante, e il London Dry Gin è uno dei tipi più apprezzati al mondo. Naturae Gin Fructetum è un gin prodotto secondo questo metodo, utilizzando una selezione di botanicals di alta qualità. La produzione del gin ha una forte connessione con il mondo della botanica, e i botanicals utilizzati non solo conferiscono al gin il suo sapore caratteristico, ma possono avere anche proprietà medicinali e terapeutiche.

CONDIVIDI QUESTO POST

gin and tonicIl gin è un distillato antico e affascinante, che ha una storia lunga e ricca di dettagli interessanti. La sua origine è controversa, ma si pensa che abbia avuto origine nei Paesi Bassi nel XVII secolo come una medicina a base di erbe, il Jenever. Successivamente, il gin divenne popolare in Gran Bretagna, dove venne creato il London Dry Gin, uno dei metodi produttivi più conosciuti e apprezzati al mondo e di cui parleremo prossimamente.

Il processo di distillazione del gin ha subito molte variazioni nel corso del tempo. Nel XIX secolo, il gin veniva prodotto tramite il metodo “compounding”, che consisteva nel mescolare il distillato di cereali con oli essenziali di erbe. Oggi, il metodo più comune di produzione del gin è la distillazione, che prevede l’utilizzo di un alambicco.

Il London Dry Gin, invece, è un tipo di gin che si distingue per il suo metodo di produzione e le sue caratteristiche uniche. Per poter essere chiamato London Dry, infatti, il gin deve essere prodotto con una serie di regole precise, tra cui una sola distillazione, l’assenza di zucchero aggiunto e l’utilizzo di botanicals naturali.

Naturae Gin Fructetum è un gin prodotto secondo questo metodo, utilizzando una selezione di botanicals di alta qualità tra cui la scorza di bergamotto calabrese, la buccia di arance siciliane, mele delle valli alpine, il coriandolo e la rosa canina, creando così gin dal profumo e dal gusto unici e inconfondibili.

Inoltre, il legame tra il mondo della botanica e il gin è molto forte. I botanicals utilizzati nella produzione del gin non solo conferiscono al distillato il suo sapore caratteristico, ma hanno anche proprietà medicinali e terapeutiche. Ad esempio, le bacche di ginepro, sono un potente diuretico e antinfiammatorio.

Se vuoi saperne di più: Wikipedia

Subscribe To Our Newsletter

Get updates and learn from the best

ALTRI ARTICOLI

Pubblicazioni

London dry gin Naturae

Il gin è una bevanda alcolica sempre più popolare, grazie al suo sapore unico e alla sua versatilità. Tra i vari metodi di produzione, uno

PRODUZIONE DEL GIN: I 3 principali metodi

La produzione del gin può variare notevolmente a seconda del metodo utilizzato. Il gin distillato è il metodo più comune e tradizionale, ma il gin composto può essere un’alternativa meno costosa. Il gin London dry rappresenta uno dei tipi di gin più apprezzati al mondo grazie al suo rigoroso metodo di produzione. Siamo lieti di offrire il nostro Naturae gin Fructetum, prodotto utilizzando solo i migliori ingredienti naturali e il metodo tradizionale del London dry gin.

it_ITItalian